Quali sono le modalità di ricovero in regime di convenzione con il servizio sanitario nazionale(S.S.N.)?

 

Documenti e pratiche amministrative

Al momento del ricovero deve essere presentata presso la Medicheria del Reparto di Degenza la seguente documentazione:

  • richiesta del medico di base (impegnativa);
  • scheda nosologica compilata dal medico di base;
  • fotocopia di un documento di identità;
  • tessera sanitaria.

Cittadini stranieri

  • Se appartenenti alla Comunità Europea o a un Paese che ha stipulato con l’Italia un accordo bilaterale, sono necessari:
    • impegnativa;
    • documento di riconoscimento (passaporto/carta di identità);
    • tessera sanitaria europea o modulo temporaneo sostitutivo;
    • in alternativa, gli estremi della polizza assicurativa che garantisce la copertura della spesa
  • Se extracomunitari:
    • impegnativa;
    • documento di riconoscimento (passaporto/carta di identità);
    • permesso di soggiorno o, in alternativa, copia della richiesta di permesso di soggiorno inoltrata alla Questura;
    • tessera sanitaria europea o gli estremi di polizza che garantisca la copertura della spesa sanitaria o foglio che certifichi la condizione di STP (Straniero Temporaneamente Presente) rilasciato dalla ASL.

 

Prenotazioni e liste d'attesa

Le liste di attesa dei ricoveri ordinari seguono, di norma, un criterio cronologico, tenendo conto del tipo di patologia, della gravità della medesima e del sesso del paziente.

Il criterio cronologico, potrà essere bypassato soltanto per ragioni di particolare gravità e/o urgenza.

Tariffe

Per gli assistiti del Servizio Sanitario Nazionale, il ricovero Ordinario in Day Surgery e in Day Hospital è completamente gratuito. Il Percorso Ambulatoriale Complesso, invece, come prescritto dalla normativa della Regione Abruzzo, richiede la contribuzione del ticket da parte del paziente qualora, quest’ultimo, non goda del diritto all’ esenzione.